Per ridurre il rischi sismico del patrimonio culturale.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Per ridurre il rischi sismico del patrimonio culturale.

Messaggio  Admin il Dom Set 07, 2008 3:26 pm

Per ridurre il rischi sismico del patrimonio culturale

(Gazzetta Ufficiale, Serie generale n. 24 del 29 gennaio 2008) Punto 4, Conoscenza del manufatto, e le modalitÓ da seguire per la caratterizzazione meccanica dei materiali.
Il Capito 5, dedica ampio spazio ai modelli per la valutazione del rischio sismico, ai metodi di analisi sismica e alle caratteristiche progettuali di palazzi, ville, chiese e strutture con grandi aule senza orizzontamenti intermedi, torri, campanili.


Al capitolo 6 sono indicati i criteri per il miglioramento sismico e le tecniche di intervento per ridurre le carenze dei collegamenti, le spinte di archi e volte, l'eccessiva deformabilitÓ dei solai.

L'allegato A Ŕ relativo al programma per il monitoraggio dello stato di conservazione dei beni architettonici tutelati e riporta i moduli per l'dentificazione dei fabbricati e della loro struttura.

L'allegato B Ŕ relativo all'analisi strutturale delle costruzioni storiche in muratura, con un'ampia definizione di "muratura" e indicazioni sulla modellazione strutturale e i metodi di analisi.
Chiude gli allegati l'abaco dei meccanismi di collasso delle Chiese, con chiara illustrazione grafica.


Angelo Bellucci Architetto
Tel/Fax. 075-919818
http://www.bellucciarquitecto.galeon.com lol!
avatar
Admin
Admin

Messaggi : 99
Data d'iscrizione : 07.09.08
LocalitÓ : Fossato di Vico. Fraz. Palazzolo. (06022) Prov. Perugia Italia

Vedere il profilo dell'utente http://www.bellucciarquitecto.galeon.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum