Come deve essere fatto un preventivo per i lavori in casa?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Come deve essere fatto un preventivo per i lavori in casa?

Messaggio  Admin il Mer Giu 25, 2014 10:29 am

Quando è necessario il preventivo per i lavori in casa?

Il nuovo Codice del Consumo sui diritti dei consumatori, entrato in vigore lo scorso 13 giugno, ha stabilito che è sempre obbligatorio il preventivo quando si devono realizzare dei lavori in casa, anche se si tratta di semplici manutenzioni e riparazioni.

La novità è stata introdotta a seguito del D. Lgs.21/2014, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 58 del 11 marzo 2014, che ha recepito una normativa europea relativa ai diritti dei consumatori, la n. 2011/83/UE.

preventivo obbligatorio per lavori in casaIn particolare, del Codice dei Consumatori, è stata rivista tutta la parte che riguarda gli articoli che vanno dal n. 45 al n. 67, inerenti l’acquisto di beni e/o servizi.
La stipula di un contratto per l’esecuzione di lavori in casa rappresenta proprio l’acquisto di un servizio, per cui in questo articolo esamineremo le principali novità riguardanti questo settore, che possono essere interessanti sia per i tecnici che per i loro clienti.

Il termine per recedere dai contratti stipulati a distanza o fuori dai locali commerciali dei venditori, passa da 10 a 14 giorni.
I lavori in casa rientrano appunto tra quelli regolati da contratti stipulati fuori dai locali commerciali.

Un'altra novità importante è che viene sancito che il consumatore non è tenuto a pagare alcuna fornitura non richiesta, quale quella di beni, servizi, gas, elettricità, acqua, etc., e non costituisce assenso il suo eventuale silenzio a riguardo.

Le novità introdotte saranno valide per i contratti firmati dalla data di entrata in vigore del provvedimento, quindi dal 13 giugno 2014.


Come deve essere fatto un preventivo per i lavori in casa?

Per prima cosa bisogna indicare precisamente alla ditta quali lavori si intende realizzare e, per quelli più consistenti, essere in possesso del progetto redatto da un professionista.
In quest’ultimo caso, il professionista potrà anche fornire all’impresa un computo metrico con tutte le misure dei lavori da eseguire.
In assenza di questo e per lavori più modesti dovrà essere la stessa ditta ad effettuare le misurazioni.

preventivo obbligatorio per lavori in casaIl preventivo può essere a misura, cioè con l’indicazione del prezzo unitario di ogni singola lavorazione, da moltiplicare per l’unità di misura relativa, o a corpo, che rappresenta invece un prezzo chiuso comprensivo di tutte le lavorazioni necessarie per portare a termine un dato intervento.

In ogni caso bisogna tener conto che il prezzo finale sarà al netto di Iva che, tra l’altro, per lavori edili può essere anche inferiore all’aliquota ordinaria del 22%.

Ricordiamo, poi, che, per quanto possa essere dettagliato un preventivo, in corso d’opera possono sempre presentarsi degli inconvenienti o possono essere apportate delle modifiche ai lavori rispetto a quanto si aveva intenzione di realizzare.
Per cui è sempre buona prassi stimare un 15% in più sul prezzo finale a copertura di eventuali lavori in più o variazioni che si rendano necessari in corso d’opera.


Come richiedere un preventivo per i lavori in casa


Visto l’obbligo normativo, quindi, è giusto ribadire l’importanza di avere un preventivo scritto per l’esecuzione di lavori in casa, documento che rappresenta sempre una forma di tutela per il consumatore.



E’ sempre consigliabile valutare più di un preventivo, in modo da confrontarli ed effettuare le proprie considerazioni non solo sui prezzi , ma anche sui vari servizi compresi.

A volte, però, può essere impegnativo anche andare solo alla ricerca delle ditte a cui chiedere un preventivo. Ecco che risulta molto utile, quindi, un servizio, peraltro gratuito, come quello offerto dal nostro portale, di preventivi on line.

L’utente, dopo essersi registrato ed aver effettuato il log in, non deve far altro che compilare la richiesta, indicando, oltre ad un proprio recapito telefonico, il tipo di lavori che intende eseguire e l’area geografica in cui è ubicato il suo immobile. Una volta inoltrata la richiesta, saranno le aziende stesse a contattarlo e a concordare un sopralluogo per procedere ai rilievi necessari per poter stilare un preventivo di spesa.

A questo punto sarà l’utente a confrontare i vari preventivi proposti ed effettuare la scelta finale.
Architetto online Basketball

Admin
Admin

Messaggi : 99
Data d'iscrizione : 07.09.08
Località : Fossato di Vico. Fraz. Palazzolo. (06022) Prov. Perugia Italia

Vedere il profilo dell'utente http://www.bellucciarquitecto.galeon.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum